Tutte le cose parlano - Abram Davis

La sensazione di essere immersi in un mondo senziente è preservata nelle storie orali e nei canti degli indigeni, che credevano che tutto il mondo fenomenologico possedesse una sua vitalità e avesse una consapevolezza propria, assumendo perciò che tutte le cose avessero la capacità di parlare.